PEPERONE GIALLO/ROSSO OLANDA (circa 500 GR.)

1,50 IVA inclusa

Disponibile

COD: VPVER018 Categoria:

Descrizione

Il peperone è caratteristico delle regioni tropicali, ma è ampiamente diffuso anche nei paesi temperati. Originario del Brasile e secondo altri studiosi della Giamaica, fu introdotto in Europa nel XVI secolo. La sua diffusione fu velocissima: nel 1542 se ne conoscevano già tre varietà, nel 1640 tredici, alla fine del 1600 trentacinque. In Italia è segnalato, per la prima volta, nel 1551. Le regioni di produzione più importanti per questo ortaggio sono Sicilia e Campania. Le varietà oggetto di coltivazione sono molto numerose e possono essere suddivise in base alla forma della bacca: si hanno così varietà con bacche a forma conica, allungata e di grandi dimensioni, varietà con frutto a forma quadrata, varietà con bacche a forma irregolarmente quadrangolare. Richiede un terreno tendenzialmente sciolto, profondo e fertile. La radice principale, fittonante, è munita, lateralmente, di un denso sistema di radici avventizie. Il fusto, eretto e ramificato, raggiunge altezze variabili da 15 a 25 centimetri nelle forme coltivate e da 150 a 200 in quelle ornamentali. Il frutto a maturazione assume una colorazione gialla o rossa. La colorazione verde indica una maturazione incompleta, anche se nella maggior parte dei paesi dove il peperone è coltivato i frutti vengono commercializzati e consumati anche verdi.

Informazioni aggiuntive

Ingredienti

Consigli d'uso

Marca prodotto

Valori nutrizionali

Prezzo al Kg.